Skip to content
Il mio servitore più patetico, Non sono un messia inviato a te dai poteri oscuri di questa terra. Non sono venuto per condurvi sulla via dell'immortalità. Per quante anime tu abbia sanguinato sul tuo altare nascosto, per quanti visitatori tu abbia torturato nella tua prigione, sappi che non sei tu che mi hai portato in questa bellissima terra. Siete solo vermi che si contorcono nella mia terra. Dici che sei maledetto, le tue fortune esaurite. Hai abbandonato l'amore per la follia, hai trovato conforto nel seno di un'altra donna e hai generato un figlio nato morto. Maledetto dall'oscurità? Su questo non ho
dubbi. Salvarti dalla tua miseria? Penso di no. Ti preferisco di gran lunga così come sei. Il tuo terribile signore e padrone, Strahd von Zarovich
1
2
While viewing the website, tap in the menu bar. Scroll down the list of options, then tap Add to Home Screen.
Use Safari for a better experience.